Prossimo evento: venerdì 13 dicembre 2019

Monte Zovo

"Chevalier de l'Ordre du Mérite Agricole" a Riccardo Cotarella

Altro importante riconoscimento assegnato a Riccardo Cotarella, presidente degli enologi italiani e del mondo

Altro importante riconoscimento assegnato a Riccardo Cotarella, presidente degli enologi italiani e del mondo

Bruno Albani

A Riccardo Cotarella è stato assegnato dal Ministro dell'Agricoltura francese il titolo di "Chevalier de l'Ordre du Mérite Agricole". Il riconoscimento viene consegnato dal 7 luglio 1883 dal Ministro per premiare le personalità meritevoli di aver reso grandi servizi all'agricoltura.
Ennesimo premio, quindi, al grande professionista nonché persona speciale per il passato, il presente ed il futuro del nostro Club. Un riconoscimento che premia il suo lavoro di produttore, consulente ed enologo tra i più affermati d'Italia ed impegnato anche all'estero, dalla Francia al Giappone, dagli Usa alla Russia e che presta gratuitamente la propria opera a progetti di grande valore sociale.
La medaglia è stata conferita a Cotarella da Jean-Marie Aurand, Direttore dell'OIV.
Cotarella, umbro, è considerato il guru dell'enologia mondiale e dopo la premiazione ha affermato che l'Italia è il paese più ricco in termini di territori ed autoctonie, deve solo imparare a raccontarle. Questa missione spetta prima di tutto agli enologi, non solo tecnicamente, ma anche emotivamente.