Prossimo evento: sabato 22 settembre 2018

Riesling Renano e non solo...

Consiglio per gli acquisti: Vorberg di Terlano

Provate il Vorberg di Terlano. L'Alto Adige continua invece ad essere una splendida terra di bianchi, soprattutto se espressi da terroir

Bruno Albani

Provate il Vorberg di Terlano. L'Alto Adige continua invece ad essere una splendida terra di bianchi, soprattutto se espressi da terroir d'elezione come quelli di Terlano, una diecina di chilometri da Bolzano in direzione Merano, dove ha sede la più antica Cantina sociale altoatesina, la Cantina Produttori di Terlano.
Una cantina che ha gran parte dei proprio vigneti su terreni porfirici rossastri, rocce vulcaniche con grossa presenza di minerali, chiamati in geologia porfidi quarziferi. Questo alto contenuto di minerali da' ai vini una speciale sapidità e assicura una lunga durata nel tempo. Molti i grandi vini bianchi prodotti in questa cantina ma il vino simbolo della Cantina è il Pinot bianco riserva Vorberg che viene prodotto da uve provenienti da vigneti posti dai 500 sino ai 900 metri di altezza, sottoposte a fermentazione a temperatura controllata in grandi botti di rovere, con una maturazione su lieviti fini per 12 mesi.
Provate il Vorberg, con il suo colore paglierino traslucido brillante ricco di riflessi, il suo bouquet finissimo in una cornice di strepitosa eleganza, finezza, ricchezza di carattere e fatevi conquistare dal gusto profondo e incisivo, di assoluta precisione e pulizia, sapido, fresco, vivo, scattante, pieno di nerbo, perfettamente secco e asciutto, eppure caldo e largo, di grande stoffa, dalla persistenza e dalla beva straordinaria.
Ecco l'Alto Adige del vino che ci piace!